MICROFILTRAZIONE ACQUA


TRATTAMENTI DI FILTRAZIONE

 

Filtrare significa rimuovere dall’acqua la torbidità, dalla più grossolana alla colloidale, assorbirne odori, sapori e colori sgradevoli, eliminare il Ferro ed il Manganese, altri metalli pesanti come Arsenico, Cromo, ecc... oppure neutralizzare l’acidità. Tutti questi risultati si realizzano con un adeguato trattamento di filtrazione, in alcuni casi coadiuvato da un processo di ossidazione e/o coagulazione.

FILTRI A MICROFILTRAZIONE COMPOSITA

Sono filtri solitamente a base di carboni attivi (questi ultimi vietati dal DM443 / 90 per il rischio di eventuale proliferazione batterica) ammessi solo con specifica approvazione ministeriale al fine sia garantita una azione batteriostatica. Tali filtri non alterano il contenuto salino dell’acqua potabile, ma sono efficaci ad eliminare i problemi collaterali della clorazione. Devono essere evidentemente denominati filtri a microfiltrazione composita e devono riportare il numero di approvazione ministeriale.

MICRO-PURE

L'eccezionale materiale filtrante utilizzato nei filtri Everpue Pre-Coat, è una miscela di carbone attivo in polvere per il trattamento dell'acqua per uso alimentare.
Il sistema MICRO-PURE nei filtri EVERPURE ha mediamente una superficie da 10 a 40 volte superiore agli altri filtri con caratteristiche similari. Tutti i sapori e gli odori presenti nell'acqua sono assorbiti quando l'acqua passa attraverso la membrana MICRO-PURE.

MICRO-PURE grazie alla sua membrana filtrante trattiene tutte le particelle di diametro superiore o uguale a 0,5 micron (0,0005 mm).
La filtrazione con il sistema pre-coat è generalmente impiegato in numerose applicazioni industriali dove la qualità dell'acqua è indispensabile. I filtri pre-coat EVERPURE assicurano alta qualità all'acqua a costi ragionevoli. Il sistema pre-coat EVERPURE garantisce che l'acqua attraversi entrambi i lati dell'elemento filtrante in un setto filtrante non comprimibile.

Le repentine variazioni della pressione dell'acqua, come il ben noto colpo d'ariete, non possono influire negativamente sul rivestimento MICRO-PURE perchè la pressione è uniformemente distribuita su entrambe le superfici della membrana. Le formazioni trattenute non possono migrare attraverso il filtro. Il filtro EVERPURE è realizzato per operare con pressioni fino a 142 psi (10 bar) ma può sopportare picchi di pressione fino a 500 psi (34bar).

 

OSMOSI INVERSA

SEPARARE SOSTANZE NELL'ACQUA

L’osmosi inversa è una tecnologia che sfrutta la capacità di membrane semi-permeabili di separare l’acqua dalle sostanze in essa disciolte.

Applicando una certa pressione (quella della rete idrica nelle macchine ad accumulo e quella generata da pompe elettriche nelle macchine a produzione diretta), si forza l’acqua ad attraversare alla membrana; l’acqua pura (permeato) verrà così divisa dall’acqua contenente sali (concentrato).

La membrana osmotica che attua il livello più spinto realizzabile (quella di poliammidi / polisolfone), si comporta come una barriera nei confronti non solo di sali e sostanze inorganiche, ma anche nei confronti di sostanze organiche di peso molecolare superiore a 100; è perciò una eccellente difesa contro microinquinanti, pesticidi, pirogeni, virus e batteri che fossero contenuti nell’acqua.

Questa tecnologia apparsa sul mercato del trattamento dell’acqua in tempi recenti, si venuta affermando rapidamente e in pochi anni, si è imposta grazie alle sue caratteristiche di versatilità, di eccellenza di prestazioni e di semplicità d’uso.

Le possibilità di inserimento degli impianti ad osmosi inversa, sono molteplici. Le ragioni del successo di questi impianti sono la operatività continua, la non richiesta di rigenerazioni, l’automaticità, il limitato costo di esercizio e l’elevata purezza dell’acqua trattata. Nell’utilizzo domestico i maggiori utilizzatori sono le piccole comunità, gli alberghi, i ristoranti, camping, privati, etc...

Nell’utilizzo industriale gli utilizzatori possono essere: industrie elettroniche, farmaceutiche, cosmetiche, galvaniche, tipografie, distillerie, etc…

 

EROGATORI D'ACQUA

ACQUA NATURALE E ACQUA FRIZZANTE

Nuovi prodotti EROGATORI presentati in fiera della Cillit.

Disporre in casa, al lavoro, in palestra d’acqua buona, naturale e viva è un’ottima scelta per la propria salute e per quella dei propri cari, oltre che economica ed ecologica per il rispetto dell’ambiente.

Il vantaggio di disporre di un’erogatore d’acqua IDROSPEED evita anche il peso e il fastidio del trasporto delle bottiglie e il loro inquinante smaltimento. La tipologia dell’apparecchio adatto va scelto in base alle proprie esigenze ed alle caratteristiche dell’acqua potabile di cui si dispone.

Di conseguenza, si può scegliere la sola microfiltrazione dell’acqua potabile per eliminare particelle solide in sospensione ed eventuali odori o colorazioni sgradevoli, o in alternativa, sistemi più complessi, quali osmosi inverse o nano filtrazione, in grado di eliminare inquinanti che nell’acqua potabile non dovrebbero essere presenti o ridurne solamente la salinità se necessario.

Alcuni apparecchi possono essere dotati di sistema di debatterizzazione con l’impiego di lampade a raggi UV per acque con rischi di inquinamento batteriologico, si possono inserire sistemi di filtrazione, rilevamento di portata, oppure raffreddare o scaldare l’acqua per preparare tè, tisane, caffè o qualsiasi altra bevanda per grandi e piccini. Cucinare con acqua perfetta pasta, brodi e minestre o refrigerare e rendere gassata per aggiungere alla freschezza dell’acqua microfiltrata tutta l’energia e la brillantezza dell’acqua frizzante.

 

ADDOLCITORI ACQUA

SISTEMI DI PURIFICAZIONE ACQUE

Sono noti a tutti i danni provocati agli impianti di riscaldamento da incrostazioni ed il conseguente aumento dei consumi di energia elettrica e gas (15% in più ogni millimetro di spessore).
L'acqua dura inoltre macchia e rovina le superfici cromate, logora le rubinetterie, riempie i tubi, incrosta scaldabagni, elettrodomestici, infeltrisce e logora la biancheria e come se non bastasse fa spreco di saponi e detersivi (oltre il 50%) contribuendo infine, attraverso gli scarichi, ad inquinare l'ambiente con enormi quantità di fosforo.

L’acqua pura in natura non esiste, tutte le acque che solitamente vengono usate contengono infatti grandi quantità di sali disciolti e fra questi i più conosciuti e temibili sono i bicarbonati, i solfati e i cloruri di calcio magnesio che, in seguito a variazioni termiche possono precipitare creando quelle che comunemente sono conosciute come incrostazioni di calcare.

Per evitare tutto questo basta utilizzare un‘addolcitore per acqua e si noterà subito una pulizia a fondo dei pori della pelle che rimane più morbida e giovane, un minor uso di ammorbidenti per biancheria, sanitari e rubinetteria scintillanti; esaltazione dei sapori dei cibi, thè, caffè, pasta, riso, legumi, ecc…

Inoltre permette di risparmiare dal 50% al 75% in meno dell’uso di detersivi, doccia schiuma, ecc... minor consumo di gas ed elettricità per la produzione di acqua calda sanitari.